04

Premio “Catania CinemaEuropeo” e Premi Speciali al Catania Film Fest – Gold Elephant World: ecco a chi vanno i riconoscimenti

Catania, 27 marzo 2018 –  A poche settimane dalla settima edizione del Catania Film Fest – Gold Elephant World Awards, che si terrà dal 18 al 21 aprile presso il cinema Multisala Lo Po, il Liceo Artistico Statale “M.M. Lazzaro” e il Ma Catania, il direttore artistico Cateno Piazza è orgoglioso di annunciare che l’attrice Caterina Murino sarà l’Ospite d’Onore del Festival. A lei andrà il Premio Gold Elephant World “Catania CinemaEuropeo”.

Il Festival è organizzato da Alfiere Productions, in collaborazione con enti pubblici e privati.

“Questa edizione sarà una grande festa del cinema indipendente poco distribuito in Italia ed in particolar modo nel territorio siciliano. Sarà una festa per i giovani – dichiara Cateno Piazza – un festival che premia l’attrice Caterina Murino per la notevole sensibilità e qualità delle sue interpretazioni e per aver portato il nome dell’Italia nel campo cinematografico oltre i confini nazionali. Il festival premia grandi professionisti del cinema italiano e non solo, attori, produttori e registi emergenti e tanti artisti”.

Caterina Murino

Caterina Murino si fa conoscere nel 1997, quando si classifica quinta alla cinquantaduesima edizione del concorso di Miss Italia; nel 1999 inizia a studiare recitazione presso la Scuola di Cinema e Teatro di Francesca De Sapio. In questo periodo partecipa alla messa in scena di importanti classici, tra cui il Riccardo III di William Shakespeare. Dal 2002 inizia anche a lavorare in produzioni televisive, con delle piccole parti in fiction quali Le ragazze di Miss Italia di Dino Risi, Don Matteo e Orgoglio.

Il 2006 è l’anno della svolta: viene infatti scelta per interpretare la Bond girl Solange nel film Casino Royale, ruolo che tra l’altro la coinvolge molto nella promozione della pellicola in giro per il mondo, accrescendone la popolarità. Dopo aver trovato la notorietà internazionale, recita principalmente in produzioni francesi. Nel 2007, invece, fa un cameo nel film britannico St. Trinian’s di Oliver Parker, accanto a Rupert Everett, Colin Firth e Gemma Arterton. Nel 2008 recita nel film italiano Il seme della discordia, di Pappi Corsicato, con Alessandro Gassman, Isabella Ferrari e Martina Stella. Posa per il primo numero della rinnovata edizione italiana della rivista Playboy, è protagonista nella pellicola The Garden of Eden di John Irvin, con Mena Suvari, partecipando inoltre a Comme les cinq doigts de la main di Alexandre Arcady ed Équinoxe di Laurent Carcélès. Sempre nello stesso anno è nel cast della miniserie televisiva canadese XIII – Il complotto nel ruolo di Sam, e partecipa alla serie televisiva italiana Donne assassine. In questi anni continua a essere molto attiva in Francia. Nel 2011 è tra i protagonisti della serie TV inglese Le inchieste dell’ispettore Zen, e riprende il ruolo di Sam in XIII, serie tratta dalla miniserie omonima; recita inoltre nel videoclip della canzone Far l’amore del disc jockey Bob Sinclar. Caterina Murino è anche la protagonista del film “in concorso” al Catania Film Fest dal titolo “Chi salverà le rose?” un film di Cesare Furesi.

Il Catania Film Fest – Gold Elephant World annuncia inoltre premi Speciali, che saranno consegnati durante il Festival al regista Francesco Gabriele, all’attrice Donatella Finocchiaro, la regista Angelica Germanà Bozza, la band siciliana Archinuè, la cantante Carolina Rey, l’attore Fabio Boga, la regista Antonietta De Lillo, l’attrice Valentina Lodovini, l’attore Lando Buzzanca, il produttore Roberto Cipullo e la cantante Alice Caioli.

Lando Buzzanca Angelica Germanà Bozza 11 8 7 6 5 4 3 2

Angelica Germana Bozza

Francesco Gabriele

Gli incontri saranno moderati da Emanuele Rauco, Davide Catalano e Daniele Urciuolo. La Cerimonia di Premiazione sarà presentata dalla giornalista e speaker radiofonica siciliana Vittoria Marletta.

12

Le proiezioni ufficiali saranno presentate dalle delegazioni dei film e dagli ospiti del festival.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *