Premi

 

VI EDIZIONE DEL FESTIVAL DI CATANIA (2017)

  • Premio Miglior Film Europeo Indipendente “in concorso”
  • Premio Miglior Cortometraggio Europeo “in concorso”
  • Premio “Catania CinemaEuropeo” andrà a Violante Placido
  • Premio Speciale del Festival 2017:
    1. Miglior sceneggiatura per l’opera prima del film indipendente “Il più grande sogno” andrà a Michele Vannucci e Anita Otto
    2. Miglior attore protagonista opera prima del film indipendente “Il più grande sogno” andrà ad Alessandro Borghi
    3. Miglior produttore per il cortometraggio europeo “Stella” andrà a Massimiliano D’Epiro
    4. Miglior fotografia per il cortometraggio europeo “Penalty” andrà a Daniele Ciprì
    5. Miglior attore rivelazione opera prima del film indipendente “Il più grande sogno” andrà a Mirko Frezza
    6. Miglior colonna sonora per l’opera prima del film indipendente “Il più grande sogno” andrà a Teho Teardo
    7. Miglior attore per il cortometraggio europeo “Radice di 9” andrà a  Francesco Montanari  <ex-equo> con l’attore Francesco Foti del cortometraggio europeo “M603”
    8. Miglior attrice rivelazione per il cortometraggio europeo “Radice di 9” andrà a Matilda De Angelis <ex-equo> con l’attrice Anna Bellato del cortometraggio europeo “Candie Boy”
    9. Miglior Attrice Emergente per il Film Fuori Concorso “In guerra per amore” andrà a Stella Egitto
    10. Premio Speciale per la carriera andrà all’attore siciliano Sasà Salvaggio per aver contribuito al rilancio dell’immagine della Sicilia con umorismo, comicità e satira in questi 20 anni di carriera.