European Short Films

logo lowCompetition

ANTEPRIMA SICILIANA: 10 cortometraggi europei “in concorso”

 

1.Penalty

Regia di Aldo Iuliano (Italia, 2016, 14’)

 

Penalty_poster

DANIELE CIPRI’ – PREMIO SPECIALE MIGLIOR FOTOGRAFIA PER IL CORTOMETRAGGIO EUROPEO “PENALTY”

 

2. Abu-Salim – Il prezzo della libertà”

Regia di Antonio Martino (Italia/Libia, 2017, 25’)

 

poster

 

3. Adaptation

Regia di Bartosz Kruhlik (Polonia, 2016, 25’)

 

POSTER - ADAPTATION_per il web

 

4. Ferruccio – Storia di un robottino

Regia di Stefano De Felici (Italia, 2017, 7’)

 

LOCANDINA FERRUCCIO

 

5. Pussy

Regia di Renata Gąsiorowska (Polonia, 2016, 8′)

 

 Pussy_poster_per il web

 

6. Stella

Regia di Massimiliano D’Epiro (Italia, 2017, 15’)

 

 Senza titolo-3

MASSIMILIANO D’EPIRO – PREMIO SPECIALE MIGLIOR PRODUTTORE PER IL CORTOMETRAGGIO EUROPEO “STELLA”

 

7. The Silence

Regia di Farnoosh Samadi e Ali Asgari (Italia/Francia, 2016, 15’)

 

Poster_Il Silenzio

 

8. Candie Boy

 Regia di Arianna Del Grosso (Italia, 2016, 9’)

 

 Candie Boy poster

ANNA BELLATO (ex-equo) – PREMIO SPECIALE MIGLIOR ATTRICE RIVELAZIONE CORTOMETRAGGIO EUROPEO “CANDIE BOY”

 

 

9. M603

Regia di Cristian Benaglio (Italia, 2016, 15’)

 

 Locandina

 

FRANCESCO FOTI (ex-equo) – PREMIO MIGLIOR ATTORE CORTOMETRAGGIO EUROPEO “M603” 

 

10. Radice di 9

Regia di Daniele Barbiero (Italia, 2016, 20’).

radicedefverticaledefpiccolo

MATILDA DE ANGELIS (ex-equo) – PREMIO SPECIALE MIGLIOR ATTRICE RIVELAZIONE CORTOMETRAGGIO EUROPEO “RADICE DI 9” 

FRANCESCO MONTANARI (ex-equo) – PREMIO MIGLIOR ATTORE CORTOMETRAGGIO EUROPEO “Radice di 9”

 

***************************************************************

European Short Films

La sesta edizione del Festival prevede la Selezione Ufficiale dei film “in Concorso”, che comprende una competizione tra i 10 migliori cortometraggi europei della stagione, mai distribuiti in Sicilia.

Tutte le opere candidate al Festival sono visionate dal Direttore Artistico del Festival, che si è avvalso della preziosa collaborazione del critico cinematografico Emanuele Rauco. Successivamente, la direzione artistica del Festival ha individuato le opere “in concorso” e assegnerà dei premi Speciali, a insindacabile giudizio. Le opere “in concorso” invece, verranno sottoposte alla valutazione di una Giuria Giovani, rappresentata da trenta giovani studenti universitari e delle scuole superiori di ogni parte d’Italia, inclusi gli istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale e le Scuole di Cinema. I giudizi emersi dalle votazioni della Giuria sono insindacabili. La Giuria assegnerà al regista il premio Miglior Cortometraggio Europeo.

logo lowCompetition