Archivi tag: Catania Film Festival

Catania Film Fest: conferenza stampa al Palazzo degli Elefanti

Presentato il festival e il programma dell’edizione 2019

Catania, 20 marzo 2019. Si è tenuta oggi, alle 10:30, presso il Palazzo degli Elefanti – Sala Giunta – del Comune di Catania la conferenza stampa di presentazione dell’VIII Catania Film Fest – Gold Elephant World 2019, che si svolgerà dal 3 al 6 aprile, presso il Cine Teatro Odeon e il Palace Catania | Una Esperienze.

All’incontro hanno partecipato il Sindaco di Catania Salvo Pogliese, l’Assessore alla Cultura Barbara Mirabella, i quali hanno sottolineano l’importanza del festival per la città di Catania, nel promuovere la diffusione della cultura cinematografica e del cinema indipendente italiano ed europeo, attraverso proiezioni, incontri sul cinema, con ospiti del mondo dello spettacolo italiani e internazionali.

Il Presidente del Festival Daniele Urciuolo e il co-Direttore Artistico Cateno Piazza hanno poi illustrato il programma della manifestazione, con la moderazione di Simone Dei Pieri, responsabile delle relazioni istituzionali del Festival.

Tra i film Concorso Diario di Tonnara (ITALIA) di Giovanni Zoppeddu e Tutte le mie notti (ITALIA) di Manfredi Lucibello e dei cortometraggi siciliani in concorso Briganti di Fabrizio e Bruno Urso (ITALIA), Epicentro di Leandro Picarella (ITALIA) e Parru pi tia di Giuseppe Carleo (ITALIA) e il cortometraggio fuori Concorso L’hobby (ITALIA) di Dario Acocella. Nella seconda e terza giornata – sempre al Cine Teatro Odeon – si svolgeranno le proiezioni dei film Go Home – A casa loro (ITALIA) di Luna Gualano, Jellyfish (GRAN BRETAGNA) di James Gardner e Tulipani: love, honour and a bicycle (OLANDA, ITALIA, CANADA) del regista premio Oscar Mike Van Diem, del film fuori concorso Un giorno all’improvviso di Ciro d’Emilio, di tutti i cortometraggi europei in Concorso, del cortometraggio fuori Concorso Il nome che mi hai sempre dato (ITALIA) di Giuseppe Alessio Nuzzo e la cerimonia di Premiazione. Nel quarto e ultimo giorno al Palace Catania | Una Esperienze andrà in scena la tavola rotonda dedicata al “Cineturismo in Sicilia” e un casting di attori e attrici per il nuovo cortometraggio del regista Davide Catalano.

Durante la conferenza è stato conferito il premio “Speciale” all’attore Francesco Foti per il corto “Candeline” e, inoltre, sono stati premiati il direttore Ivan Scinardo e la direttrice artistica Costanza Quatriglio della Scuola Nazionale di Cinema del Centro Sperimentale di Cinematografia sede Sicilia.

CONF STAMPA2

All’incontro hanno partecipato giornalisti e professionisti del mondo della comunicazione, in un aperto dialogo sui contenuti del Festival.

Il Catania Film Fest vedrà la partecipazione di due Giurie, che assegneranno premi e riconoscimenti ai film e ai cortometraggi in Concorso.

La Giuria di Qualità sarà composta da esponenti del cinema, del teatro e dello spettacolo: Daniele Ciprì (Presidente), regista, sceneggiatore e direttore della fotografia di origini palermitane, Anna Ferzetti, attrice di cinema, televisione e teatro, Roberto Cipullo, produttore cinematografico italiano.

La Giuria Giovani, cuore pulsante di questa edizione, sarà composta, invece, da studenti delle scuole superiori provenienti da ogni parte d’Italia e universitari, inclusi gli istituti di Alta Formazione Artistica e Musicale e le Scuole di Cinema. Il ruolo di Presidente della Giuria Giovani sarà rivestito dal pluripremiato regista Aldo Iuliano.

I registi Pupi Avati e il premio Oscar Mike van Diem saranno gli ospiti d’Onore del Catania Film Fest.

La Cerimonia di premiazione sarà presentata da Vittoria Marletta, giornalista e speaker radiofonica.

La direzione artistica sarà curata da Laura Luchetti, Cateno Piazza ed Emanuele Rauco.

Il Catania Film Fest – Gold Elephant World è organizzato dall’Associazione Culturale “Alfiere Productions” di Daniele Urciuolo con il patrocinio della Sensi Contemporanei, Agenzia per la Coesione Territoriale, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – MIBACT – Direzione Generale per il Cinema, Regione Siciliana – Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo – Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo, Sicilia FilmCommission e Regione Siciliana, Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e del Comune di Catania e la collaborazione di Unieventi, Magmatique, Lovemetrendly, Renaissance, Deka, Quanta System, Hclinic, Jm English, Cine Teatro Odeon, Palace Catania Una Esperienze, La Truccheria Cherie, Orazio Tomarchio, Toni Pellegrino, Generali Agenzia Catania Galatea, GG Bistrot, Etna Bitter, Collettivo Donne Per L’italia, Fall In Law, Atlas, Beacademy, Sicilia Convention Bureau, Coldiretti Catania, Archè, Nike, Burattini Senza Fili, Antiracket Antiusura Libera Impresa, Legambiente Catania, Liceo Artistico “M.M. Lazzaro”, Iiss E. Majorna Di Scordia, Istituto Alberghiero Karol Wojtyla, Liceo Classico “N. Spedalieri”, I.C.S. Italo Calvino, Cooperativa Scordia, La Finestra, Akkuaria, Arcadia, Corti In Cortile, Visione Arte, Mag Produzione, Theregisti, Cooperativa I Girasoli, Cooperativa Iride, Associazione My Lawyer.

 ph crediti: Alessandro Gruttadauria

 

Pupi Avati, il premio alla carriera. Il regista italiano si racconta al Catania Film Fest 2019

Catania, 14 marzo 2019. Dopo il successo dell’edizione passata, il Catania Film Fest – Gold Elephant World Awards torna a Catania dal mercoledì 3 aprile al sabato 6 aprile al Cine teatro Odeon e Palace Catania, con una nuova serie di appuntamenti incentrati sul cinema italiano ed europeo indipendente.

Ospite d’onore il regista Pupi Avati, che nell’incontro del 5 aprile alle ore 9.30 al Cine Teatro Odeon con i direttori artistici Emanuele Rauco, Laura Luchetti e Cateno Piazza racconta la sua grande carriera.

Pupi Avati è un prolifico scrittore, regista e sceneggiatore italiano, le cui pellicole hanno attraversato senza interruzioni il cinema nostrano, dagli anni Settanta ai nostri giorni: un autore che si è cimentato in numerosi generi cinematografici, dall’horror (“La casa dalle finestre che ridono”, “Il nascondiglio”), alla commedia (“La cena per farli conoscere”, “Gli amici del Bar Margherita”), al dramma (“Una sconfinata giovinezza”, “Il papà di Giovanna”), offrendo sempre una sua preziosa e personale chiave di lettura.

Il Festival vuole essere un punto di riferimento per la divulgazione del cinema indipendente in lingua originale, ponendo uno sguardo ai giovani registi italiani ed europei.

Il Catania Film Fest – Gold Elephant World è organizzato da Daniele Urciuolo, presidente dell’Associazione Alfiere Production, in collaborazione con numerose associazioni culturali del territorio e con il patrocinio della Sensi Contemporanei, Agenzia per la Coesione Territoriale, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – MIBACT – Direzione Generale per il Cinema, Regione Siciliana – Assessorato Turismo, Sport e Spettacolo – Ufficio Speciale per il Cinema e l’Audiovisivo, Sicilia Film Commission e Regione Siciliana, Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo e del Comune di Catania.

Evento a ingresso libero fino a esaurimento dei posti.

Info: www.cataniafilmfest.it

Facebook: Catania Film Fest – Gold Elephant World

CINETURISMO. Come creare opportunità per il territorio

LIDO DI VENEZIA – Euroinnovators, Younger’s IN.MOVIE, Ulysses Experience e Alfiere productions presentano il convegno “CINETURISMO. Come creare opportunità per il territorio”, che si svolgerà martedì 4 settembre 2018 alle ore 18:30 presso la Sala degli Specchi del Grande Albergo Ausonia & Hungaria, Gran Viale S. M. Elisabetta, 28 – Lido di Venezia.

I relatori della tavola rotonda saranno Cateno Piazza, Direttore artistico Catania Film Fest, Cristina Puccinelli, Direttore artistico Lucca Film Festival, Daniele Corvi, Direttore artistico Love Film Festival di Perugia e Arezzo, Daniele Urciuolo, Produttore cinematografico (ALFIERE PRODUCTIONS), Direttore artistico Formia Film Festival, co-fondatore Younger’s IN.MOVIE, Francesco Tamburrano, A. D. Tempi Moderni SPA Agenzia per il Lavoro, Michela Codutti, fondatrice di Euroinnovators, Vittoria Spadafora, rappresentante degli artisti della Royal Academy of Fine Arts di Anversa, Anthony La Salandra, Direttore “Risposte Turismo”, Ginevra Giannattasio, Consigliere 5 Municipalità Comune di Napoli e Fondatrice del Brand Vesuvius Fiori Di Corallo, Valentina Marano, co-fondatrice Collettivo Donne per l’Italia, Giovanni Acampora, Presidente Confcommercio LAZIO e Consigliere nazionale Confcommercio ITALIA, Claudio Bucci, Produttore cinematografico (STEMO PRODUCTION), Andrea Fico e Fabiola Dalla Chiara, co-fondatori progetto Ulysses Experience. A moderare l’incontro Emanuele Rauco, giornalista, critico cinematografico e selezionatore della Mostra Internazionale Del Cinema di Venezia.

“L’idea di questo incontro nasce dall’esigenza di unire un network di professionisti di cinema, arte e design nell’ottica della condivisione, valorizzazione e promozione del loro talento e dei loro progetti, atti a produrre – sul territorio nei quali si sviluppano – un indotto turistico, commerciale, sociale nonché delle concrete occasioni lavorative”, ha dichiarato Daniele Urciuolo, ideatore dell’evento in collaborazione con Euroinnovators, Younger’s IN.MOVIE, Ulysses Experience e Alfiere productions.

Durante l’evento saranno presentati nuovi progetti e saranno premiati degli artisti che si sono distinti per il loro talento e per il loro impegno sociale e culturale sul territorio italiano e internazionale.

A sostenere l’idea di Cineturismo anche la consigliera di Napoli Ginevra Giannattasio, tra i relatori del convegno, che ha dichiarato: “Il Cineturismo rappresenta la chiave di volta per la crescita del turismo in Italia, valorizzando borghi e locations, grazie anche alle immagini delle scene dei film come ad esempio quelle di Napoli Velata di Ferzan Ozpetek, premiato come miglior scenografia ai recenti David di Donatello”.

A seguire sarà servito un brindisi offerto da Cantine FINA e una degustazione a cura di Antica Distilleria Petrone, L’Agrodolce di Silvio Lorello, Pasticceria Troiano e Le Cinèma Cafè.

L’evento è organizzato da Euroinnovators, Younger’s IN.MOVIE, Ulysses Experience e Alfiere productions e patrocinato da Confcommercio LAZIO SUD, Royal Academy of Fine Arts di Anversa, Biennale Urbana (in rappresentanza del progetto “Esperienza PEPE”), Collettivo Donne per l’Italia.

MAIN SPONSOR: Tempi Moderni – Agenzia per il Lavoro, Le Cinèmà Cafè, Cantine FINA.

SPONSOR TECNICI: Antica Distilleria Petrone, L’Agrodolce di Silvio Lorello, Pasticceria Troiano.

Si ringrazia per l’ospitalità il Grande Albergo Ausonia & Hungaria.

INGRESSO SU INVITO

Per info:

Daniele Urciuolo – 327 8814485

EVENTO FACEBOOK:

https://www.facebook.com/events/345076886036730/

locandina (1)-page-001