Cinema, Festival, Rassegna Stampa

Daniele Ciprì: Premio Speciale Miglior Fotografia del corto Penalty

28 marzo 2017
Daniele Cipri_21aprile2017_web

Catania, 28 marzo 2017 – Il Catania Film Fest annuncia il Premio Speciale “Miglior Fotografia per il cortometraggio europeo Penalty diretto da Aldo Iuliano” a Daniele Ciprì. Il cortometraggio è in concorso per il Miglior cortometraggio europeo della sesta edizione del Festival. Il Premio sarà consegnato il venerdì 21 aprile 2017 in occasione della proiezione dei corti “in concorso” e non del Festival, presso la multisala Lo Po di Catania.

Daniele Ciprì è un regista, direttore della fotografia, sceneggiatore e montatore palermitano, ha lavorato per diversi anni in coppia con Franco Maresco. Ciprì e Maresco hanno creato e diretto per Rai 3 la serie tv cult Cinico Tv oltreché programmi quali I Migliori Nani della Nostra Vita e Ai Con- fini della Pietà. Assieme hanno anche diretto film e documentari, tra i quali i lungometraggi Lo zio di Brooklyn, Totò che visse due volte, Il ritorno di Cagliostro e Come inguaiammo il cinema italiano – La vera storia di Franco e Ciccio.

Come regista ha realizzato il documentario Era una volta, dedicato al grande puparo Mimmo Cuticchio ed il film È stato il figlio, vincitore alla Mostra del Cinema di Venezia 2012 del premio per la fotografia dello stesso Ciprì.

Come autore della fotografia, Ciprì ha contribuito, oltre ai film girati in coppia con Maresco, alla grande qualità espressiva di opere quali: Vincere, La Pecora Nera, Sud Side Stori, Mare Nero, Bella Addormentata. Ciprì ha vinto il David di Donatello, il Nastro d’Argento, il Globo d’Oro e il Ciak d’oro per la fotografia di Vincere. Nel 2014 esce “La buca”, il suo ultimo film da regista.

L’incontro sarà moderato dal critico cinematografico Emanuele Rauco. Sarà inoltre proiettato il corto “fuori concorso” La viaggiatrice di Davide Vigore e la cui fotografia è di Daniele Ciprì.

Si parlerà di diritti dei migranti, senza frontiere, per i diritti di ogni uomo, con la collaborazione di Massimo Millesoli dell’Associazione My Lawyer e di altre associazioni partner del festival, Iride scs, I Girasoli scs, Coordinamento Immigrazione Consorzio Sol.Co. RISS.

 

 

No Comments

Leave a Reply